Google Mobilegeddon

//Google Mobilegeddon

Google Mobilegeddon

‘Mobilegeddon’ di Google avrà un impatto considerevole sui risultati delle ricerche.

Questo è il più grande cambiamento negli ultimi due anni. Dal 21 Aprile 2015 i siti mobile – friendly guadagnerano punti grazie al cambiamento dell’algoritmo di posizionamento di Google.

Il nuovo algoritmo cambiera il modo in cui Google classifica i risultati della ricerca e premierà i siti web mobile-friendly. Questo significa che le aziende che non hanno un sito web mobile friendly saranno penalizzate.

Questo cambiamento evidenzia come Google consideri importante l’esperienza degli utenti che navigano da mobile e si prevede che il nuovo algoritmo di ranking avrà un impatto maggiore rispetto ai due aggiornamenti precedenti – algoritmo Panda e Penguin, che hanno interessato il 12% e più del 3% dei risultati di ricerca, rispettivamente.

“Questa modifica influenzerà le ricerche da mobile in tutte le lingue in tutto il mondo e avrà un impatto significativo nei nostri risultati di ricerca “, ha detto Takaki Makino, Chaesang Jung e Doantam Phan in un post sul blog per i webmaster di Google.

Il cambiamento è stato pensato per migliorare l’esperienza degli utenti che navigano da smartphone e tablet. Le modifiche fatte agli algoritmi di posizionamento sono tanti e non sempre vengono annunciati e il fatto che questo sia stato annunciato suggerisce che l’impatto sarà grande; sara pesantemente influenzato il traffico verso un numero significativo di siti web finora molto avvantaggiati dal loro posizionamento.
(fonte: theguardian.com)

2016-12-05T18:04:37+00:00aprile 5th, 2015|News|0 Comments

Leave A Comment